Assemblea Generale Cluster Marche Manufacturing - Azienda ICA Spa 12/06/2019

[EVENTO]

Mercoledì 12 Giugno si è svolta l’Assemblea Generale del Cluster Marche Manufacturing, giunto al suo 7° anno di attività.

L’appuntamento, aperto al pubblico ed ospitato dall’azienda ICA Spa di Civitanova Marche (MC), è stata un’importante occasione di incontro tra imprese, università ed enti di ricerca per fare il punto su nuove politiche di innovazione, attività e bandi.

I lavori sono iniziati con i saluti istituzionali da parte di Sandro Paniccia e Andrea Paniccia dell’azienda ospitante ICA Spa, una delle realtà industriali leader a livello europeo nella formulazione, produzione e commercializzazione di vernici speciali per legno. Di rilievo è stato l’intervento di Stefania Bussoletti (Regione Marche) nell’evidenziare la centralità del settore manifatturiero per il tessuto economico regionale e il ruolo chiave del Cluster Marche Manufacturing per incoraggiare il networking e le sinergie tra le realtà imprenditoriali locali. Rosaria Ercoli (Fondazione Cluster Marche) ha sottolineato la rilevanza della Fondazione ed in particolare del Cluster Marche Manufacturing per continuare a promuovere nuove collaborazioni e innovazione tra i diversi attori del territorio.

Nel corso dell’assemblea, largo spazio è stato lasciato al convegno arricchito dall’intervento di Piera Magnatti (Fondazione Cluster Marche) dedicato alla nuova programmazione comunitaria 2021-2027 e all’innovazione. A seguire Mauro Castello (Elica) e Mauro Parrini (Gruppo Nuova Simonelli) hanno riportato l’esperienza dei gruppi di lavoro sviluppati dal Cluster Nazionale Fabbrica Intelligente e il relativo piano d’attività.

Infine Chiara Mansanta (Cluster Marche Manufacturing) ha fornito un’esaustiva panoramica delle attività portate avanti dal Cluster, tra cui in primis i tavoli di lavoro organizzati sugli ambiti della S3 regionale per attivare sinergie e agevolare la costituzione di partenariati: la Regione attribuisce ai Cluster un ruolo attivo nell'implementazione della governance della S3 coinvolgendoli nell'attività di assistenza tecnica sui tavoli di lavoro. Il Cluster Marche Manufacturing in vista del prossimo banfo POR MARCHE FESR sull'economia circolare ha inoltre gestito e organizzato 4 tavoli di lavoro per identificare tramite un approccio bottom up 2 value chains su cui la Regione potrà indirizzare il finanziamento. Particolare menzione merita il coinvolgimento del Cluster nella formula dei dottorati innovativi promossi e finanziati dalla Regione Marche: il cluster ha contribuito a favorire il matching fra imprese e università per presentare progetti a valore per il territorio e che siano allineati con gli ambiti della S3 regionale. Il coinvolgimento del Cluster è stato rilevante per quanto riguarda i gruppi di lavoro "Industria 4.0" attivati dall'Università Politecnica delle Marche all'interno dei corsi di laurea magistrale in Ingegneria Informatica e dell'Automazione: il Cluster ha favorito il matching promuovendo l'iniziativa tra i soci.

A livello europeo, particolare focus è stato dedicato a 2 progettazioni europee Interreg in cui il Cluster è coinvolto:

  • Interreg MED Greenomed: nato per incentivare la diffusione di pratiche di green manufacturing ed ecosostenibilità tra le imprese manifatturiere delle regioni coinvolte. Nell'ambito del progetto è stato creato un gruppo di lavoro sul tema del de e re-manufacturing, comprendente 11 soggetti, il cui obiettivo è creare sinergie e possibili cooperazioni con il tavolo di lavoro promosso dal Cluster AFIL operante sugli stessi temi e redigere un business plan da presentare a livello regionale,  nazionale ed europeo per favorire l'apertura di call sul tema identificato.
  • Interreg Europe Innoprovement: sviluppato per incentivare l’innovazione delle PMI attraverso l’Industria 4.0. Il Cluster supporta la Regione Marche, partner di progetti, per: mappare il grado di conoscenza dell'Industria 4.0; analizzare gli strumenti adottati dalla Policy regionale in materia di Industria 4.0; costituire e animare i tavoli di lavoro costituiti da soggetti esterni provenienti da imprese, università e centri dic ricerca.

La giornata si è conclusa con un’interessante visita agli showroom e laboratori tecnici dell'azienda ospitante ICA Spa.

News Category: All